rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Allo stadio di Perugia con un tirapugni in tasca: denuncia e Daspo per un tifoso del Latina

Il 19enne controllato all'ingresso dello stadio Curi: bloccato dagli agenti e denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Per lui scatta anche il Daspo di due anni firmato dal Questore di Perugia. La partita lo scorso 24 dicembre

Controllato prima di entrare allo stadio era stato trovato in possesso di un tirapugni metallico. Denuncia e Daspo per un tifoso del Latina. 

I fatti lo scorso 24 dicembre prima della partita Perugia-Latina in programma allo stadio Curi. All’ingresso il ragazzo è stato controllato dalle forze dell’ordine che in tasca gli hanno trovato un tirapugni in metallo. 

Bloccato dagli agenti è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Ora per lui scatta anche il Daspo. 

Come riporta PerugiaToday, “valutata la pericolosità del soggetto – spiega la Questura di Perugia -, lo scorso 28 dicembre il Questore Francesco Messina ha firmato a carico del giovane un provvedimento di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni calcistiche per un periodo di due anni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo stadio di Perugia con un tirapugni in tasca: denuncia e Daspo per un tifoso del Latina

LatinaToday è in caricamento