Allo stadio di Perugia con un tirapugni in tasca: denuncia e Daspo per un tifoso del Latina

Il 19enne controllato all'ingresso dello stadio Curi: bloccato dagli agenti e denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Per lui scatta anche il Daspo di due anni firmato dal Questore di Perugia. La partita lo scorso 24 dicembre

Lo stadio Curi di Perugia

Controllato prima di entrare allo stadio era stato trovato in possesso di un tirapugni metallico. Denuncia e Daspo per un tifoso del Latina. 

I fatti lo scorso 24 dicembre prima della partita Perugia-Latina in programma allo stadio Curi. All’ingresso il ragazzo è stato controllato dalle forze dell’ordine che in tasca gli hanno trovato un tirapugni in metallo. 

Bloccato dagli agenti è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Ora per lui scatta anche il Daspo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riporta PerugiaToday, “valutata la pericolosità del soggetto – spiega la Questura di Perugia -, lo scorso 28 dicembre il Questore Francesco Messina ha firmato a carico del giovane un provvedimento di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni calcistiche per un periodo di due anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento