Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Sorprese all'esame per la patente con gli auricolari: tre persone denunciate

Si tratta di due cittadini indiani e di un italiano. L'indagine seguita dalla polizia stradale di Latina

Un'immagine della motorizzazione di Latina

Tre persone sono state denunciate dalla polizia stradale dopo essere state sorprese nella sala esami della Motorizzazione di Latina intenti ad utilizzare sofisticate apparecchiature di trasmissione e ricezione mediante minuscoli auricolari mentre svolgevano i quiz per il conseguimento della patenente di guida. 

L'attività rientra nelle indagini della polizia stradale rivolte al controllo degli stranieri che sostengono gli esami per la patente, che prevedono la conoscenza della lingua italiana parlata e scritta e compilazione di test formulati in automatico e di un esame pratico di guida. 

Le persone denunciate, due di origine indiana e una italiana, sono stati invece sorpresi ad utilizzare dei particolari auricolari e dei congegni che erano collocati sull'addome e mantenuti fermi con un nastro adesivo, che consentivano di captare dall'esterno le informazioni relative ai quiz.

I candidati potevano quindi ricevere la risposta esatta da un complice, che si trovava all’esterno, attraverso il mini-auricolare, mascherato all’interno delle cuffie consegnate in sede di esame per l’accesso al sistema della Motorizzazione. I congegni di trasmissione sono risultati collegati ad una rete wireless propria degli apparecchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprese all'esame per la patente con gli auricolari: tre persone denunciate

LatinaToday è in caricamento