Picchiato sul treno in viaggio, convoglio bloccato alla stazione di Latina

La brutale aggressione ieri mattina sul treno diretto a Roma. Vittima un pendolare, che è stato malmenato da un altro viaggiatore e colpito con calci e pugni al volto. Soccorso da un'ambulanza

Una discussione per futili motivi è sfociata in un'aggressione. La vittima un pendolare che viaggiava sul treno lungo la tratta Napoli - Roma per tornare nella Capitale. L'episodio è avvenuto nella mattinata di ieri, domenica 19 agosto, poco prima che il convoglio si fermasse a Latina Scalo. 

Dopo l'aggressione il treno ha raggiunto la stazione del capoluogo dove è rimasto fermo a lungo per consentire gli accertamenti da parte della polizia ferroviaria. Secondo la ricostruzione di quanto accaduto, la discussione sarebbe cominciata mentre la vittima era chiusa nel bagno dello scompartimento. Appena uscito l'uomo è stato colpito con calci e pugni al volto da un altro viaggiatore che poi si è dileguato e ha fatto perdere le proprie tracce probabilmente quando il treno si è fermato alla stazione di Latina. Disagi per i molti pendolari costretti a una lunga sosta in attesa dell'intervento della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è stato necessario l'intervento di un'ambulanza che ha soccorso l'uomo trasportandolo al pronto soccorso dell'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento