Perdite nella condotta idrica, senz'acqua i comuni di Latina, Sabaudia e Pontinia

La società Acqualatina annuncia un intervento di riparazione che sarà effettuato nella notte e comporterà l'interruzione del flusso idrico dalle 22 di questa sera, 18 luglio, fino alle 5 di domani

Nuovi lavori da parte della società Acqualatina per la riparazione della condotta adduttrice di via Migliara 46 proveniente dalla centrale Sardellane. Questa sera i tecnici della società ripareranno due perdite sotterranee a circa 3 metri di profondità posizionate in punti diversi della condotta. I lavori consentiranno di  scongiurare problemi di approvvigionamento su tutti i comuni serviti dalla condotta.

L’intervento richiederà però un’interruzione del flusso idrico in diversi comuni dell’Ato4. Al fine di limitare i disagi, i lavori verranno effettuati nelle ore notturne e l’interruzione avrà luogo dalle 22 di oggi, martedì 18 luglio, fino alle 5 di domani.

Senz’acqua l’intero comune di Latina, tranne Borgo Sabotino, Borgo Montello, Le Ferriere, Borgo Santa Maria e Latina Scalo; Sezze, solo nel tratto della Migliara 46; gli interi comuni di Pontinia e Sabaudia; Terracina, solo Colle La Guardia 1 e 2; San Felice Circeo, solo Borgo Montenero e la zona bassa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento