Cronaca Ponza

Pesca di frodo, sequestro attrezzatura fuori legge a Ponza

Operazione dei carabinieri della Motovedetta d'Altura in località Punta Guardia: rinvenuta attrezzatura artigianale tipo "coffa" lunga circa 100 metri, fuori legge e pericolosa per gli escursionisti

Ancora un’operazione in mare dei carabinieri di Ponza che hanno sequestrato attrezzatura da pesca fuori legge e pericolosa.

La scoperta nella zona di Punta Guardia da parte dei militari della Motovedetta d’Altura che hanno rinvenuto un’attrezzatura artigianale da pesca tipo “coffa”, per una lunghezza di circa 100 metri lineari, con relative boe di segnalazione non conformi alla vigente normativa.

Il materiale rinvenuto, che costituiva pericolo per gli escursionisti e le barche in transito, è stato rimosso e sottoposto a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca di frodo, sequestro attrezzatura fuori legge a Ponza

LatinaToday è in caricamento