rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Ponza

Pesca illegale, sequestrata attrezzatura nelle acque di Ponza

L’operazione dei carabinieri che hanno rinvenuto l’attrezzatura per la pesca abusiva; sequestrata una rete da pesca “tipo tramaglio” della lunghezza di 50 metri

Ancora un sequestro di attrezzatura utilizzata per la pesca illegale sull’isola di Ponza. L’operazione dei carabinieri della locale Motovedetta d’Altura nel pomeriggio di ieri nell’ambito di un servizio di polizia marittima. La scoperta è stata fatta a circa 0,5 miglia dalla spiaggia “dei Vricci” dove i militari hanno rinvenuto una rete da pesca “tipo tramaglio”, della lunghezza di 50 metri, non contemplata dalla vigente normativa, in violazione alle norme previste dal codice della navigazione. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca illegale, sequestrata attrezzatura nelle acque di Ponza

LatinaToday è in caricamento