Pesca illegale a Gaeta, sequestrati 18 tonni rossi: 63enne denunciato

Operazione della guardia di costiera che ha portato alla denuncia del pescatore subacqueo. L'uomo sorpreso mentre era intento a scaricare dalla propria unità di diporto la specie protetta appena pescata

Il tonno rosso sequestrato dalla guardia costiera di Gaeta

Denunciato un pescatore sportivo e sequestrati 18 esemplari di tonno rosso. Questo il bilancio dell’attività di controllo lungo la filiera della pesca operato dalla guardia costiera di Gaeta nel fine settimana appena trascorso.

L’uomo, un 63enne di Gaeta, è stato fermato mentre era intento a scaricare dalla propria unità di diporto la specie protetta appena pescata.

“Il soggetto – si legge in una nota della guardia costiera - veniva trovato in possesso di 18 esemplari di tonno rosso, specie altamente migratoria, la cui cattura in questo periodo dell’anno è vietata per scopi riproduttivi. La cattura della specie nella fase giovanile, infatti, ne impedisce il raggiungimento dello stato adulto ed il successivo ripopolamento ittico”.

Per questo il prodotto è stato sequestrato ed l'uomo deferito all'autorità giudiziaria.

Inoltre al 63enne è stata elevata una sanzione amministrativa "per violazione del decreto del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali che ne vieta la cattura, anche accidentale, da parte di pescatori sportivi (per il raggiungimento del massimale del contingente di cattura assegnato dalla Comunità Europea) nonché per violazione del limite massimo pro-capite di kg 5 stabilito per la pesca ricreativa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pescato, dopo essere stato sottoposto agli accertamenti di rito del personale sanitario dell’Asl che ne ha attestato l’idoneità al consumo umano, è stato donato alla Caritas di zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento