rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Pesca illegale: ritrovata una rete e una pedana sulla sponda del lago di Fogliano

Durante un servizio di monitoraggio dei beni demaniali protetti i carabinieri forestali hanno rinvenuto e sequestrato il materiale nella zona di Rio Martino

I carabinieri del Reparto per la biodiversità di Fogliano, nell’ambito di specifiche attività di monitoraggio dei beni demaniali e di protezione della natura, hanno ritrovato a Rio Martino, nei pressi della sponda del lago, una rete da pesca tipo barracuda lunga oltre 200 metri. Accanto hannorinvenuto anche una pedana di legno. I materiali erano stati posizionati da ignoti presumibilmente la notte precedente per la pesca illegale. La pedana e la rete sono stati sequestrate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca illegale: ritrovata una rete e una pedana sulla sponda del lago di Fogliano

LatinaToday è in caricamento