rotate-mobile
Cronaca

Pesca illegale: i carabinieri forestali sequestrano due reti al lago di Fogliano

Il ritrovamento sulla sponda nord est del lago. Si tratta di due reti modello Barracuda da 500 metri posizionate da ignoti e nascoste tra la vegetazione

I militari del reparto per la biodiversità di Fogliano durante le attività di monitoraggio e sorveglianza sui beni demaniali protetti, hanno rinvenuto due reti da 500 metri nascoste tra la vegetazione. Il ritrovamento è avvenuto sulla sponda nord est del lago di Fogliano. Le reti, modello Barracuda erano state posizionate da ignoti per la pesca illegale. Il materiale è stato quindi sottoposto a sequestro.

Si tratta del terzo ritrovamento analogo sulle sponde dei laghi, tra Fogliano e Sabaudia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca illegale: i carabinieri forestali sequestrano due reti al lago di Fogliano

LatinaToday è in caricamento