Formia, picchia e umilia la compagna: arrestato un pescatore

La donna si ribella alle violenze e decide di andarsene, ma il 52enne pregiudicato la prende a pugni e morsi: lei finisce all'ospedale, lui in carcere. I maltrattamenti andavano avanti da mesi

Lunghi mesi di maltrattamenti e di umiliazioni. Pugni e morsi fino a ieri, fino a quando non sono intervenuti i carabinieri di Formia. E per il marito violento, un pescatore originario di Ponza, sono scattate le manette. La donna, che voleva andarsene di casa, è stata invece ricoverata al “Dono svizzero” di Formia con ferite al volto guaribili in dieci giorni.

La situazione si era fatta insostenibile da tempo. Da mesi l’uomo picchiava ripetutamente e minacciava di morte la sua compagna, che era costretta a una vita di angherie e limitazioni personali. Le violenze l’avevano già costretta a ricorrere alle cure dell’ospedale formiano e a denunciare l’uomo - V. L., un pregiudicato di 52 anni - con il quale era obbligata a vivere.

Ieri, però, non ha retto più all’ennesimo maltrattamento: la donna ha fatto le valigie, decisa ad andarsene di casa. Il compagno violento l’ha raggiunta e l’ha picchiata ancora una volta, sferrandole anche un morso al volto. Lei, in lacrime, ha avuto la forza di chiamare i carabinieri, che poco dopo si sono presentati nell’appartamento e hanno immobilizzato l’uomo.

I militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Formia lo hanno arrestato e condotto in carcere a Latina: ora dovrà rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Sarà processato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla donna, ricoverata in ospedale a Formia, sono stati riscontrati un trauma facciale e stato d’ansia. Per lei la prognosi è di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento