Cronaca Monte San Biagio

M. S. Biagio, pestata dal marito: “Ho subito violenze per 16 anni”

L'ultimo episodio nei giorni scorsi quando la 35enne è stata pestata a sangue dall'uomo dal quale due anni e mezzo fa ha deciso di separarsi. Ricoverata all'ospedale di Fondi

Una donna è stata ricoverata all'ospedale di Fondi dopo essere stata pestata a sangue dall'ex marito.

La giovane, una 35enne di Monte San Biagio ha raccontato di essersi recata sotto casa dell'uomo dal quale due anni e mezzo fa ha deciso di separarsi per chiedere informazioni sul loro figlio più piccolo che era ospite del padre che da qualche ora non rispondeva al telefono.

"Quando l'ho visto - racconta la donna che ha denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine - gli ho chiesto dove fosse mio figlio e lui mi ha detto che era in casa ma che da li non sarebbe più uscito perché aveva deciso di tenerlo con se'. Gli ho chiesto di poterlo vedere ma lui ha chiamato i carabinieri. A quel punto ha iniziato a picchiarmi: mi ha sbattuta a terra e riempito di calci e pugni - racconta la donna dal letto di ospedale -, ho subito violenze per sedici anni, per questo voglio denunciare tutto".

Del caso si stanno occupando gli avvocati Maria Antonietta Cestra e Giuseppe Lauretti del Foro di Latina. (fonte Agi)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M. S. Biagio, pestata dal marito: “Ho subito violenze per 16 anni”

LatinaToday è in caricamento