rotate-mobile
Cronaca

Perquisizione in casa, i carabinieri trovano una pianta di marijuana e altra droga

I controlli dei militari in un’abitazione di Nettuno dopo che era stata notata la presenza di alcuni tossicodipendenti nei pressi di un condominio. Arrestato un uomo di 50 anni

Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato una pianta di marijuana alta oltre un metro e altra droga: per questo un uomo di 50 anni è stato arrestato e deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’operazione è scattata nei giorni scorsi a Nettuno dopo che i militari, impiegati di pattuglia nello svolgimento dei vari servizi perlustrativi, hanno notato la presenza di alcuni tossicodipendenti, già noti, nei pressi di un condominio dove sapevano risiedere un soggetto con precedenti in materia di stupefacenti. 

Di conseguenza i carabinieri della Stazione di Nettuno hanno organizzato una perquisizione d'iniziativa durante la quale all'interno di un appartamento è stata rinvenuta una pianta di marijuana di circa 110 centimetri in fioritura, nonché alcuni grammi di hashish e materiale per il confezionamento. 

Quanto trovato dai militari è stato sequestrato mentre per il 50enne sono stati disposti i domiciliari in attesa del giudizio direttissimo disposto dalla Procura della Repubblica di Velletri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione in casa, i carabinieri trovano una pianta di marijuana e altra droga

LatinaToday è in caricamento