Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Minturno

Piantagione di marijuana nel terreno di casa, arrestato. Denunciato l’amico

In manette un uomo di 45 anni a Scauri che nel terreno dietro la sua abitazione coltivava 6 piante di marijuana. Denunciato anche un 50enne sorpreso dai carabinieri mentre innaffiava le piante

Un uomo di 45 anni è stato arrestato a Scauri di Minturno con l’accusa di coltivazione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è dei carabinieri e rientra nell’ambito di predisposta attività volta a contrastare reati in materia di stupefacenti.

Il blitz nella mattinata di ieri, al termine di servizi di osservazione, quando l’uomo è stato sottoposto a perquisizione domiciliare. Durante gli accertamenti, i militari della stazione di Scauri, hanno così scoperto nel terreno dietro la sua abitazione 6 piante di marijuana dell’altezza di 1,75 metri ciascuna.

Non solo, ma al momento del loro arrivo, i carabinieri hanno sorpreso un uomo di 50 anni, originario di Napoli ma residente a Minturno, mentre innaffiava le stesse piante. E’ stato denunciato.

Durante i successivi controlli nell’abitazione, è stata anche trovata un’altra pianta di marijuana alta circa 60 centimetri, insieme a 15 grammi di hashish, due bilancini di precisione e il materiale per il confezionamento della droga.

Quanto scoperto è stato tutto sequestrato mentre il 45enne sottoposto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantagione di marijuana nel terreno di casa, arrestato. Denunciato l’amico

LatinaToday è in caricamento