Cisterna, ubriaco picchia gli anziani genitori: arrestato un 54enne

I fatti nella sera di ieri nel quartiere San Valentino dove l'uomo vive con le vittime dell'aggressione, di 83 e 74 anni, trasferite al Goretti. Gli agenti del commissariato lo arrestano per maltrattamenti in famiglia

Senza alcuna pietà per i suoi anziani genitori, si è scagliato contro di loro colpendoli violentemente al viso e costringendoli alle cure dei sanitari del Goretti.

Una triste vicenda quella che si è consumata nella serata di ieri in un appartamento del quartiere popolare San Valentino di Cisterna. Protagonista un 54enne, M.C., con alcuni precedenti, che attualmente viveva insieme ai suoi genitori.

Ieri, attorno alle venti, ha fatto rientro a casa e, al termine di una discussione, ha picchiato selvaggiamente i due anziani. E’ stata la mamma per prima a comporre il 113, permettendo l’arrivo degli agenti del commissariato di Ciserna, coordinati dal vicequestore Walter Dian. Ai poliziotti aveva spiegato di essere spaventata dal comportamento minaccioso del figlio, che da poco era tornato a casa e appariva particolarmente agitato, sembrerebbe a causa dell'alcol.

Ma dopo circa un’ora la pattuglia è tornata sul posto, allertata da una seconda chiamata, da parte dei vicini di casa che sentivano le urla provenire dall’abitazione dei malcapitati. Quando hanno fatto ingresso in casa, infatti, i poliziotti hanno trovato i due anziani con evidenti segni delle percosse sul viso.

Le vittime sono state trasportate al pronto soccorso del Goretti per essere medicate mentre il figlio violento è stato accompagnato in commissariato e arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento