Picchia e minaccia la madre e il padre, 27enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Cisterna ci sarebbero continue richieste di soldi alla base dei litigi con i genitori

Un vero e proprio incubo quello vissuto da una coppia di Cisterna che ha subìto maltrattamenti da parte del proprio figlio.

I fatti si sono consumati nella serata di ieri: intorno alle 22 i carabinieri della locale stazione sono intervenuti nell'appartamento della coppia e hanno bloccato e arrestato il figlio di 27 anni.

Il giovane è accusato di maltrattamenti in famglia e minacce gravi: secondo quanto ricostruito aveva picchiato la madre e il paadre aggravando la situazione con pesanti intimidazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dietro il violento litigio ci sarebbero richieste di denaro. Il 27enne è stato portato in caserma in attesa della direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento