Picchia l’ex moglie e la manda in ospedale, 25enne denunciato

Il ragazzo deferito per lesioni personali nei confronti della donna aggredita, secondo quanto ricostruito, per futili motivi legati probabilmente alla recente separazione tra i due

La caserma dei carabinieri di Latina

L’accusa per lui è di lesioni personali. Un giovane di 25 anni di Latina è stato denunciato per aver picchiato l’ex moglie mandandola in ospedale.

Il provvedimento nei confronti del giovane questa mattina al termine di mirate e delicate indagini condotte dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il ragazzo ha picchiato violentemente la donna procurandole gravi contusioni multiple, tanto da rendere necessarie le cure del pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Gortetti.

Pare che alla base dell’aggressione ci siano futili motivi, forse legati alla recente separazione tra i due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento