rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Emanuele Filiberto

Botte alla madre per i soldi, arrestato 42enne già ai domiciliari

Il 1 maggio era finito in manette per un episodio analogo; processato per direttissima aveva ottenuto i domiciliari in casa proprio della madre. Ieri ha di nuovo aggredito la donna le cui urla hanno allertato i vicini

Era stato arrestato solo qualche giorno fa e, ristretto ora ai domiciliari, ha di nuovo aggredito la madre colpendola ripetutamente. È finito di nuovo in manette M. F., 42enne originario di Fondi ma residente a Latina.

A lanciare l'allarme sono stati i vicini che nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19, hanno chiamato il 113 impauriti dalle grida della donna.

Provvidenziale l’intervento nell’abitazione di via Emanuele Filiberto della polizia che ha bloccato l’uomo impedendo che la situazione si facesse ancora più grave.

Il 42enne, infatti, tossicodipendente e in preda ad una forte crisi, di fronte all’ennesimo rifiuto della madre ad una sua richiesta di denaro, è andato in escandescenza e l’ha aggredita con violenza, picchiandola ripetutamente.

A scongiurare la tragedia proprio la chiamata alla polizia che intervenendo immediatamente ha salvato la donna e fatto scattare le manette ai polsi del figlio accusato ora di lesioni e tentata estorsione.

L’uomo era stato arrestato lo scorso 1 maggio per un episodio simile – nella circostanza aveva aggredito anche i poliziotti intervenuti -; processato per direttissima aveva ottenuto i domiciliari, proprio in casa della madre, vittima delle sue aggressioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte alla madre per i soldi, arrestato 42enne già ai domiciliari

LatinaToday è in caricamento