Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Rompe il vetro dell’auto e picchia di nuovo la moglie, arrestato

Picchiata perchè arrivata tardi ad un appuntamento: ennesimo episodio di violenza nei confronti della donna che per diverso tempo ha subito maltrattamenti e minacce. Per il 31enne si sono aperte le porte del carcere

Dopo l’ennesimo episodio di violenza nei confronti della moglie, per lui sono scattate le manette: un giovane di 31 anni è stato arrestato ieri sera ad Aprilia dopo aver picchiato, di nuovo, la compagna, che comunque da tempo aveva deciso di non vivere più con lui.

L’intervento dei carabinieri del reparto territoriale si è reso necessario nella giornata di ieri quando il 31enne ha dato in escandescenza per l’ultima volta contro la donna, colpevole di essere arrivata tardi ad un appuntamento.

A quel punto l’uomo, dopo aver frantumato con un pugno il vetro del finestrino dell’auto della moglie, l’ha picchiata ripetutamente fino a provocarle diverse lesioni sul viso. L’uomo, ritenuto responsabile di aver minacciato e maltrattato violentemente la moglie per diverso tempo, è stato arrestato per maltrattamenti contro familiari e conviventi e danneggiamento.

Dopo l’arresto e le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rompe il vetro dell’auto e picchia di nuovo la moglie, arrestato

LatinaToday è in caricamento