Cronaca Fondi

Picchia la moglie e il figlio di 14 anni, i carabinieri intervengono e trovano la droga

La donna era vittima di maltrattamenti già da diverso tempo. Dalla perquisizione nell'abitazione di un 44enne di Fondi spuntano 175 grammi di marijuana e una pistola giocattolo priva di tappo rosso

Non era la prima volta che picchiava la moglie il 44enne arrestato ieri dai carabinieri di Fondi, che sono intervenuti nella sua abitazione dopo una chiamata al 112.

La donna, infatti, già in passato era stata vittima di maltrattamenti e questa volta il copione si è ripetuto con l’aggravante che a subire le percosse è stato anche il figlio di soli 14 anni. L'uomo ha procurato diverse lesioni ad entrambi.

Quando nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri sono intervenuti hanno svolto una perquisizione nell’abitazione del 44enne, trovando 175 grammi di marijuana e una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Per l’uomo è scattato l’arresto con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, detenzione ai fini di spaccio e divieto di giocattoli trasformabili in armi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie e il figlio di 14 anni, i carabinieri intervengono e trovano la droga

LatinaToday è in caricamento