Cronaca

Si finge cliente poi picchia e rapina una prostituta: arrestato

In manette un ragazzo di 29 anni di Latina che il 31 ottobre scorso presentandosi alla giovane prostituta di nazionalità romena come un cliente le aveva sferrato un pugno per poi portarle via la borsa

Fingendosi un cliente l’ha prima picchiata e poi derubata: è stato arrestato oggi un giovane di 29 anni responsabile di aver rapinato una prostituta.

Ieri sera, al termine di specifiche indagini e in esecuzione di un ordinanza cautelare emessa dal Gip del tribunale di Latina, i carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi del giovane.

I fatti risalgono al 31 ottobre dello scorso anno quando il 29enne presentandosi alla giovane prostituta di nazionalità romena come un cliente le aveva sferrato un pugno per poi portarle via la borsa.

Dopo l’arresto per lui si sono aperte le porte del carcere di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge cliente poi picchia e rapina una prostituta: arrestato

LatinaToday è in caricamento