rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Giovani presi a bastonate e rapinati, arrestati due ragazzi

I fatti a Terracina; in manette due 25enni accusati di in concorso di tentata rapina aggravata e lesioni aggravate. Vittime due giovani di 18 e 20 anni di nazionalità indiana, picchiati e derubati di portafogli e cellulari

Sono accusati in concorso di tentata rapina aggravata e lesioni aggravate i due cittadini indiani di 25 anni arrestati a Terracina perché ritenuti i responsabili dell’aggressione a due connazionali.

I fatti si sarebbero svolti nella serata di ieri nella zona di Borgo Hermada. Secondo quanto raccontato dalle vittime ai carabinieri mentre stavano tornando a casa i due sarebbero stati avvicinati da due connazionali che, armati di bastoni li hanno picchiati per togliergli i telefoni cellulari e i portafogli.

Mentre i due ragazzi di 18 e 20 anni feriti venivano accompagnati dai sanitari del 118 intervenuti presso l’ospedale Fiorini, dove sottoposti alle cure del caso gli sono state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in 7 giorni, i militari hanno avviato le indagini per risalire agli aggressori. Indagini lampo che in breve tempo hanno permesso di raccogliere elementi di colpevolezza a carico dei due 25enni.

Grazie alle informazioni raccolte dai testimoni e alle perquisizioni personali e domiciliari sono poi stati trovati e sottoposto a sequestro i due bastoni usati per la violenta rapina. Al termine delle formalità di rito i due 25enni sono stati portati presso il carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani presi a bastonate e rapinati, arrestati due ragazzi

LatinaToday è in caricamento