Perquisizione in casa: polizia trova una pistola con matricola abrasa e 100 proiettili, arrestato

L’operazione in via Polonia; il 58enne arrestato per detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento, e denunciato per minacce aggravate. E’ finito in carcere

E’ scattato questa mattina il blitz della polizia in via Polonia nell’abitazione di un uomo di 58 anni all'interno della quale sono stati trovati una pistola con matricola abrasa con il colpo in canna, tre caricatori e circa 100 proiettili di vario calibro. 

Tutto è stato rinvenuto dagli agenti nella casa nel corso di una perquisizione finalizzata proprio alla ricerca di armi occultate dal residente. Ricerca che ha avuto esito positivo. 

Secondo quanto riferito dalla Questura il 58enne, che annovera pregiudizi di polizia, avrebbe utilizzato l’arma a scopo di minaccia. Per lui è scattato l’arresto per detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento; è stato anche denunciato per minacce aggravate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato portato presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina, come disposto dal pubblico ministero di turno Valerio De Luca. Sono intanto in corso accertamenti per verificare se l’arma, perfettamente funzionante, sia stata utilizzata per altri reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento