Stalker con una pistola a gas, trovata sotto il materasso e sequestrata

L’operazione della polizia di Formia dopo la denuncia dell’ex convivente, da tempo tormentata dall’uomo. L’arma sarebbe stata usata in occasione dei numerosi episodi di molestia e minaccia raccontati dalla donna

Una pistola a gas sequestrata dalla polizia ad uno stalker. L’intervento degli uomini del commissariato di Formia al termine di mirate indagini avviate dopo la denuncia di una donna tormentata dall’ex convivente.

Due le perquisizioni effettuate dagli agenti in altrettante abitazioni del 44enne, residente a Minturno e domiciliato a Formia, in una delle quali, nascosta sotto un materasso è stata trovata la pistola a gas in metallo di produzione tedesca, marca Umarex modello Napoleon calibro 8 completa di caricatore e di dimensioni, peso e fattezze assimilabili ad una comune arma da sparo, recante la canna occlusa da un’asta in ferro e priva di tappo rosso, probabilmente asportato al fine di rendere la predetta arma simile in tutto e per tutto ad una vera pistola.

La stessa arma, secondo quanto raccontato dalla donna, sarebbe stata usata in occasione dei numerosi episodi di molestia e minaccia.  Sequestrata è ora in custodita presso gli uffici della Questura. L’uomo è stato denunciato per minacce e ingiurie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento