rotate-mobile
Cronaca Latina Lido

Plus, sopralluogo al lido ai cantieri della “Passeggiata a Mare”

Sindaco Di Giorgi e assessore alle Opere Pubbliche Di Rubbo al cantiere per la realizzazione del grande marciapiede all'altezza di via Casilina fino a Foce Verde; Comune: "I lavori procedono e non si fermano in estate"

A quasi tre mesi dall’inizio dei lavori, sopralluogo questa mattina da parte del sindaco Giovanni Di Giorgi e dell’assessore alle Opere Pubbliche Giuseppe Di Rubbo, ai cantieri del Plus al lido di Latina.

Sindaco e assessore hanno visitato in particolare il cantiere per la realizzazione della cosiddetta “Passeggiata a mare” tra Capoportiere e Foceverde, firmata dall’architetto Paolo Portoghesi che prevede lavori per un importo complessivo 3.046.969,94 euro; progetto che prevede la realizzazione di un grande marciapiede, la passeggiata sul lungomare all’altezza di via Casilina fino a Foce Verde, con la presenza di una pista ciclabile nel tratto considerato.

Il primo cittadino si è intrattenuto con i titolari delle ditte “Massicci srl ” e “Bartolomeo Pellegrino” di Latina, che si sono aggiudicate l’appalto in ATI, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori che procedono secondo il programma stabilito con le ditte che hanno confermato come le attività all’interno dei cantieri aperti proseguiranno anche nel corso dell’estate, compreso il mese di agosto, cercando di recare meno disagi possibili all’utenza e agli operatori commerciali.

Sindaco e assessore hanno inoltre visionato le tre diverse tipologie di pali della nuova pubblica illuminazione del lungomare proposti dallo studio Portoghesi: tra queste verrà scelta una tipologia che sarà impiantata, mentre il colore selezionato per i punti luce è il bianco.                

La fase più importante del progetto “Plus” sta entrando nel vivo con il rispetto dei tempi – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi - Il volto del lungomare sta cambiando grazie alla esecuzione di questa e delle altre opere del Plus, con i cantieri che saranno chiusi entro il prossimo anno. Vogliamo che finalmente Latina vada verso il mare e la cosiddetta passeggiata a mare, progettata dall’architetto Paolo Portoghesi, rappresenta il cuore del Plus, quella parte, cioè, destinata realmente a modificare il volto del nostro litorale. Confermo che i cantieri non si fermeranno neppure durante la stagione estiva, cercheremo di creare meno disagi possibile e sono certo che operatori e residenti ci aiuteranno in questo lavoro”.

“Questi interventi  – afferma l’assessore Di Rubbo – vanno inquadrati in una più ampia ed organica idea di sviluppo della città, che passa, appunto, essenzialmente per la riqualificazione del nostro litorale, avvicinando la città al mare, puntando sul turismo e sulla bellezza del nostro paesaggio. Oltre alle opere del Plus il Comune sta realizzando altri interventi al lido, come il completamento del marciapiede e la nuova illuminazione da Capoportiere fino a via Casilina, lato mare, lavori appaltati. Sono partiti anche i lavori per la realizzazione del Parco attrezzato ”Vasco De Gama”, che si estenderà su un’area di circa tre ettari e comprende l’area verde tra via Massari e la strada lungomare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plus, sopralluogo al lido ai cantieri della “Passeggiata a Mare”

LatinaToday è in caricamento