Cronaca Cisterna di Latina

Presentati i risultati del Plus a Cisterna: interventi per 8 milioni

A Palazzo Caetani il bilancio sulle opere realizzate con i fondi europei distribuiti dalla Regione Lazio. In Piazza XIX Marzo inaugurati il servizio di bike-sharing e l’Isola Ecologia Informatizzata

Si è tenuto oggi, a Palazzo Caetani, l’incontro “Azioni e risultati del Plus Cisterna di Latina”, in occasione del quale sono state presentate le opere realizzate grazie al programma dei PLUS (Piani Locali Urbani di Sviluppo), finalizzato allo sviluppo urbano integrato, finanziato con il Por-Fesr 2007-2013 e che coinvolge in tutto 16 Comuni del territorio regionale.

 All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco di Cisterna di Latina e presidente della Provincia di Latina, Eleonora Della Penna, l’assessore allo Sviluppo Economico e Attività Produttive della Regione Lazio, Guido Fabiani,  il Direttore Commerciale Bicincittà, Gianluca Pin e l’arch. Nicola D’Errico, coordinatore Associazione Temporanea d'Imprese ATI appaltatrici dell'intervento "Open Cisterna". A moderare il tutto, l’event manager Elena Salzano.

L’evento è stato aperto proprio dal Sindaco di Cisterna di Latina “Il Programma Operativo Regionale 2007-2013 F.E.R.S. alla base Plus ha reso possibile un considerevole finanziamento per la realizzazione di interventi a più livelli ed organici, volti al miglioramento della qualità urbana nell’area centrale di Cisterna. Dunque, grazie ai contributi per il Plus e all’ottimo lavoro di squadra tra Comune e Regione e relativi staff, il profilo urbano di Cisterna è notevolmente cambiato e varie iniziative di stimolo e indirizzo verso una cosiddetta “smart city” sono state impostate”

Realizzate nel quadro di questo intervento, per il quale sono stati messi a disposizione dalla Regione Lazio quasi 8 milioni di euro di fondi europei, numerose opere e servizi per la cittadinanza, come il restauro di Palazzo Caetani, la realizzazione di piste ciclopedonali e di infrastrutture per il bike sharing, interventi di rifacimento del manto stradale, acquisto di bus elettrici, istallazione di pannelli fotovoltaici e poi opportunità per gli esercizi commerciali e tirocini formativi.

Questo il dettaglio di quanto è stato realizzato:
• Circa 1,2 milioni di euro sono stati destinati a due interventi di recupero di Palazzo Caetani, che hanno permesso il restauro della corte interna (messa in sicurezza, eliminazione delle barriere architettoniche e impianti di illuminazione) e la valorizzazione del suo patrimonio monumentale e museale;
• Circa 3,5 milioni hanno finanziato 5 interventi di mobilità sostenibile che hanno permesso la realizzazione di 3,5 km di pista ciclabile tra il centro e il quartiere di S. Valentino, 1,5 km di pista ciclabile e marciapiedi in alcune strade limitrofe al centro, due parcheggi di scambio modale con copertura fotovoltaica (Via Monti Lepini e Corso della Repubblica) e un altro parcheggio antistante gli uffici comunali. Il quinto intervento, finalizzato all’acquisto di 2 navette elettriche per il Trasporto Pubblico Locale e all’attivazione del sistema di bike-sharing.
 • Due interventi hanno permesso di attivare 19 tirocini formativi in azienda finalizzati a favorire l’accesso nel mercato del lavoro da parte di giovani disoccupati o altre categorie di soggetti svantaggiati e 18 interventi di aiuti all’ampliamento e ammodernamento dell’attività di Pmi locali;
• Altri due interventi, infine, sono stati realizzati nell’ottica di fornire a Cisterna servizi tipici delle smart cities, attraverso l’istallazione di connessione free wi–fi nella zona del centro, 5 pannelli a messaggio variabile nelle principali vie cittadine e 25 isole ecologiche informatizzate.

L’evento si è concluso in Piazza XIX Marzo, con l’inaugurazione da parte del Sindaco di una delle Isole Ecologiche Informatizzate (solo temporaneamente posizionata davanti Palazzo Caetani) e del “CISbike”, che ha visto il Sindaco Della Penna e l’assessore Fabiani impegnati in un giro della piazza in sella alle nuove biciclette, 28 a pedalata tradizionale e 10 assistita, in dotazione al servizio di bike-sharing.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentati i risultati del Plus a Cisterna: interventi per 8 milioni

LatinaToday è in caricamento