rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Il bilancio

Rifiuti abbandonati in strada: 176mila euro di multe nel 2021 a Pomezia, 352 i casi

Le violazioni accertate grazie al sistema di videosorveglianza e proprio ai controlli dell’ufficio Ambiente e della Polizia Locale. Il sindaco: “Continueremo a sanzionare chi sporca il nostro territorio”

Sono stati 352 i casi di abbandono dei rifiuti ed errati conferimenti accertati in un anno a Pomezia che hanno portato ad un totale di 176mila euro di sanzioni. A fare un bilancio del 2021 è la stessa Amministrazione comunale che tiene sempre alta l’attenzione sul deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti mentre prosegue incessante l’attività di controllo e monitoraggio del territorio.

I casi di abbandono di rifiuti ed errati conferimenti sono stati accertati nel corso dell’anno appena trascorso grazie al sistema di videosorveglianza e proprio ai controlli quotidiani dell’ufficio Ambiente e della Polizia Locale. 
“Grazie al lavoro costante della Polizia Locale e dell’Ufficio Ambiente – dichiara il sindaco Adriano Zuccalà – continuiamo a vigilare sugli abbandoni e a sanzionare chi sporca il nostro territorio. Voglio ricordare ai cittadini che è importante conferire correttamente i rifiuti e utilizzare le isole ecologiche di Pomezia e Torvaianica: l’impegno di tutti equivale a una Città più pulita e a un risparmio sui costi del ciclo dei rifiuti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in strada: 176mila euro di multe nel 2021 a Pomezia, 352 i casi

LatinaToday è in caricamento