rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
I controlli

Fermata per un controllo in una piazza di spaccio: nascondeva oltre un etto di cocaina

La donna, già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Pomezia

I carabinieri della compagnia di Pomezia hanno arrestato una 41enne romana per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna, già nota alle forze dell'ordine, è stata notata dai militari del nucleo operativo e radiomobile di Pomezia mentre sostava con fare sospetto nei pressi di un condominio situato in una nota piazza di spaccio ed è stata fermata per controllo.

La donna è stata trovata in possesso di un involucro contenente 103 grammi di cocaina. I carabinieri hanno poi deciso di eseguire una perquisizione nell'abitazione della 41enne dove hanno rinvenuto ulteriori dosi della stessa sostanza, materiale per il confezionamento e 700 euro in contanti, verosimile provento di attività di spaccio. L'arrestata, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Velletri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermata per un controllo in una piazza di spaccio: nascondeva oltre un etto di cocaina

LatinaToday è in caricamento