Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Esce di casa per vendere la droga: bloccato subito dai carabinieri

Il ragazzo ha tentato la fuga alla vista della pattuglia, ma è scattato un blitz nel suo appartamento: aveva un panetto di hashish, cocaina ed ecstasy

E' stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato, appena sceso in strada con le dosi di droga pronte da vendere. Un 21enne è finito ai domiciliari, fermato dai militari a Torvaianica, Pomezia.

Una pattuglia, transitando sul lungomare ha notato un'auto parcheggiata con la portiera aperta e una ragazza a bordo in atteggiamento di attesa. Poco dopo i carabinieri si sono accorti che un giovane usciva da un'abitazione vicina per avvicinarsi al messo in sosta, ma alla vista della pattuglia ha tentato immediatamente la fuga cercando di rientrare in casa. 

Il ragazzo è stato subito bloccato e sottoposto a perquisizione domiciliare. Nel corso dell'accertamento i militari hanno trovato e sequestrato un panetto di hashish, alcuni grammi di cocaina e di ecstasy inseime ad altro materiale per il confezionamento e a 170 euto in banconote di piccolo taglio considerate provento dell'attività illecita

Scattate le manette, il giovane è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al Tribunale di Velletri per la convalida dell’arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per vendere la droga: bloccato subito dai carabinieri
LatinaToday è in caricamento