Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Fermato dai carabinieri cerca di nascondere un etto di cocaina, arrestato

L'uomo, un 40enne con precedenti, è incappato in un controllo in una zona conosciuta come piazza dello spaccio: aveva la droga in tasca

E’ stato sorpreso con addosso della droga e arrestato. A finire in carcere un 40enne romano, già noto alle forze dell’ordine che, nel corso della serata di ieri, venerdì 10 febbraio, è stato notato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei carabinieri della Compagnia di Pomezia mentre a bordo di un’auto si aggirava nei pressi di una nota piazza di spaccio a Pomezia.

Fermato dai militari per un controllo l’uomo ha cercato in tutti i modi di nascondere nella manica del giubbotto un involucro di cellophane contenente 101 grammi di cocaina. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di detenzione a fini di spaccio. L’arresto è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dai carabinieri cerca di nascondere un etto di cocaina, arrestato
LatinaToday è in caricamento