Cronaca

Maxi operazione a Pomezia: controlli in 125 appartamenti di proprietà di Roma Capitale

Il blitz scattato questa mattina all’alba; in campo 200 agenti della Polizia Locale della Capitale, con il supporto dei colleghi di Pomezia e della Polizia di Stato

Maxi operazione della Polizia Locale di Roma Capitale a Pomezia: sono in corso una serie di controlli in 125 appartamenti di proprietà di Roma Capitale.

L’attività, su delega della Procura della Repubblica di Velletri, è scattata all’alba di oggi, mercoledì 28 aprile, per eseguire verifiche capillari nelle 125 abitazioni: i controlli, è stato spiegato, sono infatti “finalizzati ad accertare presunte irregolarità legate alla titolarità degli occupanti e altri illeciti”.

In campo oltre 200 agenti della Polizia Locale della Capitale, con il supporto della Polizia Locale di Pomezia e della Polizia di Stato.

Plauso della sindaca di Roma Virginia Raggi che in tweet scrive: ”Grazie a polizia di Roma Capitale per maxi operazione in 125 case popolari a Pomezia, di proprietà del Comune di Roma”. “Importante eseguire controlli per riportare legalità e dare alloggi a chi ha diritto” ha poi concluso Virginia Raggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione a Pomezia: controlli in 125 appartamenti di proprietà di Roma Capitale

LatinaToday è in caricamento