menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomezia, sorpreso a rubare in un’azienda dal titolare: 29enne arrestato

I carabinieri hanno identificato il giovane, poi rintracciato in casa, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza

Sorpreso dal titolare a rubare all’interno di un’azienda è stato poi arrestato. E’ accaduto a Pomezia dove a finire in manette è stato un giovane di 29 anni bloccato dai carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile.

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione di reati contro il patrimonio, i militari sono intervenuti presso un'azienda a seguito di una richiesta giunta al 112. Era stato il titolare dell’attività poco prima a sorprendere il malvivente mentre era intento a scassinare il distributore automatico di bevande.

Il giovane vistosi scoperto è fuggito ma è stato rintracciato poco dopo nei pressi della sua abitazione dai carabinieri. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza, i militari hanno infatti riconosciuto il 29enne quale autore di analoghi reati commessi ai danni di altre attività e di privati cittadini, e già denunciato nei giorni antecedenti. Questa volta per lui sono scattate le manette in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento