Cronaca

Pomezia: fermato per un controllo, nascondeva hashish nel cofano dell'auto. Arrestato

In manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di 46 anni; durante le perquisizioni i carabinieri hanno trovato anche dei soldi

Un altro arresto per reati di droga a Pomezia da parte dei carabinieri che nei giorni scorsi avevano fatto scattare le manette ai polsi di due uomini trovati in possesso di un etto di cocaina che nascondevano nella loro auto.

L’ultima operazione ha visto protagonista un uomo di 46 anni originario della provincia di Napoli fermato dai militari della locale Stazione impegnati in uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio nel centro abitato di Torvajanica finalizzato alla prevenzione dei reati.

Alla vista dei carabinieri, infatti, l’uomo aveva tentato di cambiare strada con atteggiamento sospetto. Fermato è stato quindi sottoposto ad un controllo; nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di 42 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 340 euro in contanti nascosti in una scarpa appoggiata dentro al cofano dell’auto. Presso l'abitazione, inoltre, i carabinieri hanno poi trovato altri 4 grammi della stessa sostanza ed ulteriori 800 euro verosimile provento dello spaccio.

Il 46enne è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ristretto presso il proprio domicilio in attesa di comparire davanti al Tribunale di Velletri per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia: fermato per un controllo, nascondeva hashish nel cofano dell'auto. Arrestato

LatinaToday è in caricamento