Cronaca

Tragico incidente sul lavoro a Pomezia: cede il tetto di un capannone, muore 49enne

E’ accaduto nella zona industriale della città; inutili i soccorsi per l’uomo. Sul posto i carabinieri

Un tragico incidente sul lavoro si è verificato a Pomezia in cui ha perso la vita un uomo di 49 anni. Il dramma nella mattinata di oggi, martedì 8 giugno, in via Tito Speri, nella zona industriale della città che si trova sul litorale laziale.

Secondo quanto si apprende, il drammatico incidente è avvenuto mentre  l’uomo, titolare di una ditta di costruzioni con sede legale a Grottaferrata, era impegnato in un sopralluogo sul tetto di un capannone di una ditta del posto, un atto preliminare allo svolgimento di alcuni lavori.

In seguito al cedimento del tetto, secondo una prima ricostruzione, il 49enne è precipitato; per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Pomezia. Informata anche la Asl competente per gli accertamenti del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente sul lavoro a Pomezia: cede il tetto di un capannone, muore 49enne

LatinaToday è in caricamento