menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomezia: controllato in auto, aveva uno sfollagente e 50 grammi di cocaina. Arrestato

L’attività dei carabinieri che hanno notato il 42enne mentre era a bordo di una vettura; è stato arrestato detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e denunciato per porto di oggetti atti ad offendere

Un uomo di 42 anni di Roma è stato arrestato dai carabinieri a Pomezia detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; per il 42enne anche la denuncia in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere.

Questo è l’esito di uno dei quotidiani servizi di controllo finalizzati alla prevenzione dei reati messi in campo dai militari dell’Aliquota Radiomobile. Durante il servizio, i carabinieri hanno un veicolo fermo in una nota piazza di spaccio cittadina, con a bordo un soggetto che sostava all’interno del mezzo con atteggiamento sospetto.

Nel corso del controllo, inoltre, i militari dell’Arma hanno subito notato la presenza sul sedile posteriore di un lungo sfollagente in metallo; questo particolare li ha spinti a proseguite con ulteriori e più attente verifiche: durante la perquisizione personale, infatti, all’interno di un borsello, sono stati rinvenuti 51 grammi di cocaina conservati in un unico involucro.

Per il pusher sono immediatamente scattate le manette; è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento