rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
I servizi dei militari

Pomezia: quasi un etto di droga nascosto in cantina: 21enne arrestato dai carabinieri

L’attività dei militari che nel corso di un altro servizio hanno fatto scattare le manette ai polsi anche di un 49enne sorpreso a cedere dosi di cocaina

Doppio arresto nell’ambito di una serie di servizi antidroga da parte dei carabinieri a Pomezia. A finire in manette sono stati un uomo di 49 anni romano, sorpreso a cedere dosi di droga, ed un giovane di 21 anni già noto alle forze dell’ordine con quasi un etto di stupefacente nascosto in cantina.

In particolare il 49enne è stato notato dai militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia mentre si aggirava con fare sospetto in una nota piazza di spaccio. Nello specifico è stato visto prima salire e poi immediatamente scendere da un’auto per poi dirigersi in un palazzo e ritornare presso lo stesso veicolo dove un secondo uomo era rimasto in attesa. I carabinieri, a questo punto, sono intervenuti bloccando il 49enne, trovato in possesso di dosi di cocaina, e identificando l’acquirente, trovato in possesso di 3 dosi della stessa sostanza appena acquistate. L’uomo è stato posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura, quale assuntore.

Gli stessi carabinieri hanno anche arrestato il 21enne sorpreso in una diversa piazza di spaccio. Il giovane è stato notato mentre si aggirava nei pressi di alcune cantine condominiali delle palazzine di edilizia popolare ed è stato fermato per una verifica. Alla vista dei militari ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato e trovato in possesso di un pezzo di hashish ed un mazzo di chiavi, attraverso le quali i militari sono riusciti a risalire ad uno scantinato. Nel locale a lui in uso sono stati trovati 87 grammi di cocaina, suddivisa in 120 dosi, 13 grammi di crack, bilancini di precisione, materiale per il confezionamento ed una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Durante i controlli, poi, il ragazzo ha iniziato ad ostacolare l’operato dei militari tentando di intimorirli con frasi minacciose; arrestato è stato portato in caserma dove è stato trattenuto, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia: quasi un etto di droga nascosto in cantina: 21enne arrestato dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento