Cronaca

Fermato e controllato in auto, nascondeva droga negli slip: arrestato pensionato

L’attività dei carabinieri di Pomezia che hanno effettuato anche una perquisizione in casa dell’uomo di 63 anni: rinvenute dosi di cocaina e 40 grammi di marijuana

Un pensionato di 63 anni è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Pomezia dopo essere stato trovato in possesso di droga.

L’uomo, originario di Camerino, è stato fermato dai militari impegnati in un servizio di controllo nella zona di Castel Romano mentre era in auto. Nelle fasi dell’identificazione ha manifestato un'eccessiva agitazione che ha indotto i militari ad approfondire le verifiche. La perquisizione personale ha così permesso di trovare, occultate negli slip indossati dal 63enne, otto dosi di cocaina per circa 4 grammi complessivi, insieme a 950 euro in contanti ritenuti provento dell'attività illecita.

I carabinieri, quindi, hanno esteso le verifiche all'abitazione del pensionato dove sono stati trovati sei dosi di cocaina e circa 40 grammi di marijuana, in parte nascosti in una borsa frigo in balcone. Ritrovati anche due bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento.

Arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 63enne è stato accompagnato in caserma e trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato e controllato in auto, nascondeva droga negli slip: arrestato pensionato

LatinaToday è in caricamento