rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
La comunicazione di Anas

Lavori sulla Pontina, allestiti i cantieri: chiuse al traffico le corsie di sorpasso anche in orario diurno

I lavori sono programmati in orario notturno ma i tratti di strada in corrispondenza delle aree di cantiere resteranno chiusi

Proseguono i lavori dell'Anas sulla Pontina, con l'allestimento dei cantieri per gli interventi di sostituzione dello spartitraffico centrale. Anas ha comunicato che si sono concluse le operazioni di allestimento dei cantieri lungo l'arteria viaria in direzione di Terracina e la cantierizzazione proseguirà anche in direzione Roma.

Nelle notti del 23 e 24 marzo, dalle 22 alle 6, sarà chiusa la carreggiata in direzione Roma nel tratto compreso tra il km 17,670 (Castel di Decima ? Castel Porziano) e il 14,055 (Tor de cenci ? Spinaceto sud). Terminate le operazioni preliminari, in corrispondenza delle aree di cantiere resteranno chiuse le corsie di sorpasso in entrambe le direzioni, sia in orario diurno che notturno, con transito consentito sulle corsie di marcia.

Come già specificato, i lavori di sostituzione dello spartitraffico centrale riguardano il tratto compreso tra il km 10,550 (Viale dell'Oceano Pacifico) e il km 24 (Castel Romano), per un investimento di oltre 5 milioni di euro. L?intervento, che rientra nell?ambito del piano di potenziamento e riqualificazione presentato da Anas lo scorso 29 aprile 2021, ha l?obiettivo di innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza dell?arteria interessata da elevati flussi di traffico sia in entrata che in uscita dalla Capitale.

Il completamento del primo stralcio è previsto entro la fine di maggio garantendo la piena transitabilità delle carreggiate già per il ponte del 2 giugno. Lo spartitraffico preesistente sarà sostituito con una nuova barriera in calcestruzzo di ultima generazione, progettata e brevettata da Anas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori sulla Pontina, allestiti i cantieri: chiuse al traffico le corsie di sorpasso anche in orario diurno

LatinaToday è in caricamento