Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

La tragedia nei pressi del chilometro 23,700; sul posto carabinieri e tecnici Anas. Sempre sulla statale 148 paura per un incendio d’auto

Tragedia nella mattinata di oggi, giovedì 20 febbraio, sulla Pontina dove un’automobilista è deceduto dopo essere stato colpito da un malore mentre era alla guida. E’ accaduto all’altezza di Castel Romano, nei pressi del chilometro 23,700 in direzione della Capitale. 

Dalle informazioni a disposizione la vettura, che viaggiava verso Roma, si e fermata lungo corsia di marcia in seguito del decesso del conducente. Inutili si sono rivelati i soccorsi. Non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli. Sul posto sono intervenuti il personale Anas e i carabinieri di Pomezia. Pesanti le ripercussioni sul traffico; lunghe code si sono formate fra l’uscita Pomezia Nord e lo svincolo Castel Romano - Trigoria, in entrata nella Capitale. 

E sempre sulla Pontina momenti di paura sono stati vissuti intorno alle 7.30 per un incendio d’auto che si è verificato sulla complanare nei pressi dell’ex Marconi. Ad andare a fuoco una mini-car; fortunatamente nessuna conseguenza per il conducente. Sul posto i vigili del fuoco 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento