rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Terracina

Voragine sulla Pontina, dopo i lavori la strada riapre con due settimane di anticipo

Lo smottamento si era verificato il 5 ottobre scorso al chilometro 96+200 a Terracina. Stasera Anas riaprirà il tratto interdetto al traffico

Riapre con due settimane di anticipo la Pontina a Terracina chiusa circa tre settimane dopo che una voragine si è aperta sulla banchina nei pressi del chilometro 96+200, tra le Migliare 56 e 54.

L’annuncio da parte di Anas la quale ha fatto sapere che nella serata di oggi, martedì 26 ottobre, riaprirà l’arteria al traffico in entrambi i sensi di marcia. Lo smottamento a causa delle forti piogge che avevano interessato la zona si era verificato lo scorso 6 ottobre ed era stato notato da una pattuglia della polizia stradale in quel momento impegnata in uno dei consueti servizi di controllo e perlustrazione della zona; il tratto era stato subito interdetto al traffico per evitare ulteriori pericoli per gli automobilisti e subito erano iniziati i lavori.

“Lo smottamento - scrive l’Anas in una nota - aveva provocato l’apertura di una cavità sul piano viabile in corrispondenza di un attraversamento idraulico, posto al di sotto della pavimentazione. Gli interventi, avviati tempestivamente, hanno consentito di ripristinare la circolazione con due settimane di anticipo rispetto alle previsioni iniziali” del 10 novembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voragine sulla Pontina, dopo i lavori la strada riapre con due settimane di anticipo

LatinaToday è in caricamento