Ponza, controlli antidroga sull’isola: arrestato un 29enne trovato con la cocaina

Fermato in strada dai carabinieri aveva quasi 8 grammi della droga divisi in dosi; altri 38 grammi trovati in casa sequestrati insieme ad oltre 1000 euro in contanti

Con l’arrivo dell’estate si intensificano i controlli antidroga da parte dei carabinieri sull’isola di Ponza, sempre più meta per le vacanze soprattutto dei più giovani. 

Proprio nel corso di uno dei servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella notte un giovane di 29 anni è stato arrestato dai militari della locale Stazione. 

Il ragazzo è stato fermato e controllato in una delle vie dell’isola: nel corso di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 7,8 grammi di cocaina, suddivisa in 10 involucri, insieme alla somma di 1.040 euro in contanti. 

Gli accertamenti da parte dei carabinieri sono proseguiti poi con una perquisizione domiciliare in casa del 29enne dove sono stati trovati altri 38 grammi della stessa droga, insieme ad un bilancino di precisione. 

Quanto rivenuto durante il controllo è stato sottoposto a sequestro, mentre il 29enne è stato arrestato e una volta espletate le formalità di rito accompagnato nel carcere di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Aggressione ai paparazzi a Ponza, Belen e Stefano De Martino accusati di rapina

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Si allontana di notte dopo una lite, anziana trovata dalla polizia tra le sterpaglie

Torna su
LatinaToday è in caricamento