Ponza, controlli antidroga sull’isola: arrestato un 29enne trovato con la cocaina

Fermato in strada dai carabinieri aveva quasi 8 grammi della droga divisi in dosi; altri 38 grammi trovati in casa sequestrati insieme ad oltre 1000 euro in contanti

Con l’arrivo dell’estate si intensificano i controlli antidroga da parte dei carabinieri sull’isola di Ponza, sempre più meta per le vacanze soprattutto dei più giovani. 

Proprio nel corso di uno dei servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella notte un giovane di 29 anni è stato arrestato dai militari della locale Stazione. 

Il ragazzo è stato fermato e controllato in una delle vie dell’isola: nel corso di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 7,8 grammi di cocaina, suddivisa in 10 involucri, insieme alla somma di 1.040 euro in contanti. 

Gli accertamenti da parte dei carabinieri sono proseguiti poi con una perquisizione domiciliare in casa del 29enne dove sono stati trovati altri 38 grammi della stessa droga, insieme ad un bilancino di precisione. 

Quanto rivenuto durante il controllo è stato sottoposto a sequestro, mentre il 29enne è stato arrestato e una volta espletate le formalità di rito accompagnato nel carcere di Cassino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento