Cronaca

Dopo Palazzo Caetani, anche l'isola di Ponza è una "Meraviglia d'Italia"

L'obiettivo del progetto è quello si realizzare un itinerario con un alto impatto storico culturale, attraverso la selezione di 1000 tra le meraviglie italiane tra cui anche l'isola pontina

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

"Questa mattina (ieri ndr) presso il Comune di Ponza, e' stata consegnata ufficialmente al sindaco Pier Lombardo Vigorelli da parte del dottor Ferdinando Femiano, il riconoscimento di 'Meraviglia d'Italia'.

Il progetto "Meraviglia Italiana" ha ottenuto l'autorizzazione all'utilizzo del "Logo ufficiale delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia" ed il patrocinio di Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministro della Gioventù e Ministro del Turismo, Ministero dei Beni e Attività Culturali, oltre a quello di numerose Regioni ed enti locali.

Il focus principale del progetto è realizzare un itinerario con un alto impatto storico culturale, attraverso la selezione di 1000 tra le meraviglie italiane - individuate tra siti paesaggistici, manifestazioni di carattere culturale - a cui verrà conferito il bollino "Meraviglia Italiana".

L'isola di Ponza e' stata selezionata tra le mille meraviglie e' si candida ufficialmente al riposizionamento ed allo sviluppo turistico italiano fatto di arte,cultura,e storia.

Al via subito la nuova programmazione turistica territoriale che avrà come obiettivo la crescita del territorio e soprattutto la crescita e la formazione delle nuove generazioni, che sfrutteranno tale titolo per soddisfare al meglio le esigenze dei turisti , queste le parole del sindaco.

Mai dimenticarsi della propria terra madre, di quella che ti ha dato i natali, che ti ha trasmesso una cultura e l'amore per le tradizioni. La naturale vocazione economica di questo Paese è il turismo, l'arte e la cultura, tre parole che, del resto, nella nostra amata Italia trovano mirabile sintesi in una moltitudine di luoghi disseminati sulla penisola, ma troppo spesso sconosciuti agli stessi italiani. E' questa la grande e inesauribile risorsa di questa terra".

Così in una nota Ferdinando Femiano, Coordinatore Meraviglia d'Italia Isola di Ponza

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Palazzo Caetani, anche l'isola di Ponza è una "Meraviglia d'Italia"

LatinaToday è in caricamento