Cronaca

Ponza: senza carburante sul gommone in mezzo al mare, 4 turisti salvati dai carabinieri

Primo intervento dei militari che hanno notato il mezzo in balìa del mare mosso; gli occupanti soccorsi e accompagnati al porto

Momenti di paura per 4 turisti rimasti in mezzo al mare a Ponza dopo che il gommone su cui si trovavano è rimasto senza carburante; provvidenziale si è rivelato l’intervento dei carabinieri che li hanno tratti in salvo.

E’ accaduto nella giornata di ieri, martedì 18 giugno, nelle acque del mare dell’isola pontina. I carabinieri della locale stazione a bordo del battello pneumatico cc 403, in dotazione al reparto, hanno notato le quattro persone sul gommone fermo e subito sono intervenuti. 

Il mezzo, con gli organi di propulsioni e di manovra spenti a causa di esaurimento carburante, era in balìa del mare mosso quando sono intervenuti i carabinieri che, in attesa dell’arrivo del mezzo per il rimorchio, hanno trainato e messo in sicurezza il gommone. 

Fortunatamente i 4 turisti stavano bene e sono stati accompagnati presso il porto turistico di Ponza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponza: senza carburante sul gommone in mezzo al mare, 4 turisti salvati dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento