menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disavventura a Ponza per quattro turisti rimasti senza carburante in mare: soccorsi dai carabinieri

L'imbarcazione è stata raggiunta dal battello dell'Arma a circa due miglia dalla costa di Cala Inferno. A bordo anche due minorenni

Soccorso in mare al largo dell'isola di Ponza, dove i carabinieri hanno messo in salvo quattro persone a bordo di un'imbarcazione. E' accaduto intorno alle 19 di domenica 19 luglio a circa 2 miglia dalla costa di "Cala Inferno". Il battello dei militari ha raggiunto un natante da diporto con a borso quattro persone, tra le quali due minori, che erano in difficoltà a causa dell'improvvisa mancanza di carburante.

I due minorenni sono stati subito trasbordati sul battello dell'Arma mentre l'imbarcazione in panne, con a bordo i due adulti, è stata trainata fino al porto dell'isola. Incolumi i quattro turisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento