rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Ponza

Tartaruga “Caretta Caretta” ferita in mare: recuperata dalla Guardia Costiera

L’esemplare presentava due vistosi squarci sul carapace, forse causati dall’elica di un’imbarcazione. Dopo le prime cure a Ponza è stata trasportata nel centro di primo soccorso “Zoomarine” per un intervento d’urgenza

E’ stato un fine settimana di Ferragosto intenso quello appena trascorso per la Guardia Costiera di Ponza impegnata sull’arcipelago delle isole pontine. Numerose le segnalazioni che sono giunte alla sala operativa, tra cui una decina relative a sinistri marittimi in cui sono state coinvolte unità da diporto per urti subiti su secche e scogli affioranti, tutti fortunatamente conclusi senza gravi conseguenze per le persone presenti a bordo

Ma la Guardia Costiera è stata impegnata in una loro importante intervento che ha riguardato il recupero di una tartaruga marina specie “Caretta Caretta” avvenuto tra Ponza e Palmarola che a causa di due vistosi squarci sul carapace, verosimilmente causati dall’elica di un’imbarcazione. Prontamente soccorsa è stata affidata alle prime cure del personale militare della Guardia Costiera, secondo le indicazioni fornite dagli specialisti della rete regionale Tarta-Lazio; la mattina del 15 agosto è stata successivamente trasportata presso il centro di primo soccorso “Zoomarine” per un intervento d’urgenza.

Un impegno tangibile da parte della Guardia Costiera di Ponza e Ventotene che nel corso di questo fine settimana ferragostano ha dimostrato rapida risposta ad ogni esigenza in mare e vicinanza ai turisti ed operatori; le attività proseguiranno nelle prossime settimane con lo scopo di consentire ai numerosi turisti di trascorrere una vacanza sicura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga “Caretta Caretta” ferita in mare: recuperata dalla Guardia Costiera

LatinaToday è in caricamento