Ponza: la Nlg potenzia i collegamenti con Terracina per il ponte dei Santi Pietro e Paolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Ponza: La NLG potenzia i collegamenti per il ponte dei Santi Pietro e Paolo. La NLG (Navigazione Libera del Golfo) effettuerà dei collegamenti straordinari con Terracina in vista del week end lungo del 29 giugno, giorno festivo per Roma che celebra i suoi santi patroni, Pietro e Paolo.

Per agevolare i numerosi turisti che trascorreranno il secondo week end estivo a Ponza, la NLG ha deciso di effettuare delle corse straordinarie. Venerdì 26 giugno quindi, il Sorrento Jet, la nave veloce della NLG che in 70 minuti raggiunge Ponza, oltre alla prevista partenza delle ore 8,40 da Terracina, ne effettuerà una aggiuntiva alle ore 11,15. Da Ponza invece oltre alla solita delle 18.30, vi sarà quella straordinaria delle ore 10,00. Sabato 27 giugno da Terracina alle 8.40 come previsto e straordinaria alle 11.15, da Ponza ore 10.00 aggiuntiva e 18,30 ordinaria. Lunedì 29 giugno invece, il Sorrento Jet partirà da Terracina alle 8,40 e alle 17,15 da Ponza alle ore 16,00 e alle 18,30.

Dal 1° luglio poi, il servizio sarà giornaliero rispettando sempre gli stessi orari. Il costo complessivo del viaggio è di 47,5 euro (andata e ritorno) e comprende anche la tassa di sbarco. Si ricorda che su tale tratta è attivo il Piano Famiglia che prevede la gratuità (tassa da sbarco esclusa) per massimo 2 bambini di età compresa tra i 2 e i 12 anni accompagnati da almeno 2 adulti. È consigliabile l’acquisto di biglietti on line anche a causa della ridotta capienza della nave onde poter rispettare le distanze di sicurezza resesi necessarie dopo l’emergenza sanitaria. Al momento dell’acquisto del biglietto viene inoltre fornita una guida sui corretti comportamenti da tenere a bordo per evitare rischi di contagio dovuti al Covid 19. Tra le precauzioni contenute nella guida vi è la raccomandazione di non salire a bordo delle navi se si hanno sintomi influenzali, di rispettare il distanziamento sociale di almeno un metro, di sedersi esclusivamente nei posti assegnati etc. Si ricorda inoltre che è obbligatorio indossare la mascherina prima di salire a bordo mentre è fortemente raccomandato anche l’uso di guanti di gomma.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento