Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Abusi edilizi e violazione delle norme sull'ambiente: denunce a Ponza e Ventotene

A Ponza tre persone denunciate anche per i reati di invasione di terreni e danneggiamento

Controlli e denunce per abusivismo edilizio a Ponza e Ventotene. Nel primo caso in particolare i carabinieri della stazione del luogo, nel corso di un controllo del territorio per la prevenzione di reati ambientali, hanno denunciato in stato di libertà tre persone di 42, 30 e 64 anni, tutti residenti in altri comuni, per i reati di lottizzazioni ed interventi edilizi abusivi in zone sottoposte a vincolo paesaggistico, invasione di terreni e danneggiamento. I tre uomini, senza nessuna autorizzazione, avevano invaso un'area rurale di proprietà di altre persone per realizzazre una strada carrabile, tra la provinciale 135 panoramica e la strada comunale la Quagliara. Tutte le opere realizzare sono state sottoposte a sequestro.

Sull'isola di Ventotene invece i militari hanno denunciato un 39enne del posto, responsabile di un abuso edilizio e violazione dei sigilli. L'uomo, violando i sigilli che era già stati posti alla sua abitazione, ha continuato a svolgere lavori edili in assenza di qualsiasi autorizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi edilizi e violazione delle norme sull'ambiente: denunce a Ponza e Ventotene

LatinaToday è in caricamento