Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Porto canale di Rio Martino insabbiato: stop all’ingresso e all’uscita delle barche

L’ordinanza della guardia costiera di Terracina dal momento che il porto canale “non è accessibile in sicurezza da parte di nessuna unità navale”

“Interdizione nautica in ingresso e in uscita del porto canale di Rio Martino”: questo quanto stabilito dall’ordinanza della Guardia Costiera di Terracina. Il locale ufficio circondariale marittimo ha emesso ieri, 19 giugno, il provvedimento che di fatto chiude l’approdo e vieta l’ingresso e l’uscita delle imbarcazioni, fino a data da destinarsi. 

Nel documento, firmato dal comandante Lorenzo Tempesti, si legge infatti che “il porto canale di Rio Martino, ricadente nel territorio dei Comuni di Latina (sponda nord-ovest) e Sabaudia (sponda sud-est) non è accessibile in sicurezza da parte di nessuna unità navale a causa dell’insabbiamento che interessa lo specchio acqueo prossimo all’imboccatura”. Da qui, dunque, le disposizioni con cui si vieta “a qualsiasi unità navale di entrare ed uscire dal porto di Rio Martino”. 

Un provvedimento questo che, viene precisato, “viene emesso, quale atto dovuto, allo scopo di tutelare la sicurezza della navigazione e portuale, manlevando l’Autorità Marittima da responsabilità per danni che, a qualunque titolo, dovessero derivare a persone e/o beni di terzi in dipendenza da condotte difformi da quanto previsto nelle prescrizioni citate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto canale di Rio Martino insabbiato: stop all’ingresso e all’uscita delle barche
LatinaToday è in caricamento