Precari della Asl, Ordine dei Medici di Latina pronto a chiedere l’accesso agli atti

Il Consiglio Direttivo dell'Ordine ribadisce "la volontà di tutelare nelle forme più opportune il decoro e a dignità di tutti i medici precari della Asl". Sarà valutata l'opportunità di una eventuale denuncia alla Procura

Il presidente dell'Ordine dei Medici Giovanni Maria Righetti

Interviene nuovamente sul caso dei precari della Asl l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Latina. 

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine, si legge in una nota, ha ribadito, all'unanimità, “la volontà di tutelare nelle forme più opportune il decoro e a dignità di tutti i medici precari della Asl di Latina, il cui contratto è stato prorogato di anno in anno con l’aspettativa di essere stabilizzati e che ora, seppure in possesso dei requisiti di legge, si trovano improvvisamente senza più alcuna certezza del mantenimento del posto di lavoro”.

E’ intenzione dell’Ordine, dunque, “chiedere l’accesso a tutti gli atti della Asl di Latina ed in breve tempo indire un incontro con tutti gli interessati per trattare questa grave problematica alla presenza di esperti giuslavoristi ed amministrativisti, per valutare approfonditamente gli aspetti giuridici della situazione e considerare le opportune azioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'opportunità di una eventuale denuncia alla Procura della Repubblica sarà valutata al termine di questo percorso che sarà quanto più rapido possibile” conclude la nota dell’Ordine dei Medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento