menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gaeta si prepara ad ospitare il concerto di Sergio Cammariere. Città in fermento

La macchina organizzativa procede a passo spedito in vista del live di mercoledì 15 marzo. L'incasso sarà devoluto al restyling delle porte della Cappella della Madonna Solitaria

C’è grande attesa per il concerto di Sergio Cammariere a Gaeta che si prepara ad ospitare centinaia di fan in arrivo da moltissimi comuni del centro Italia

Il cantautore domani sera - mercoledì 15 marzo - farà tappa all' Ariston nell’ambito del suo "Io tour 2017”. Un assaggio di vero turismo per la Città del Golfo, nonostante si tratti di una serata infrasettimanale, che ha suscitato l'interesse e la massima collaborazione da parte dell'Ascom di Gaeta e della ConfCommercio che si sono infatti dette estremamente fiduciose circa la ricaduta economica che l'evento avrà a tutto vantaggio degli albergatori e dei ristoratori della città. 

Portare a Gaeta un turismo di qualità – è il commento soddisfatto dell'organizzatrice Sabrina Iannoli –  è stato sin dapprincipio uno dei motivi che mi ha spinto ad organizzare questo concerto, assieme naturalmente alla possibilità di realizzare un sogno: far esibire nella mia città uno dei cantautori che amo di più”. 

Intanto la macchina organizzativa, più impegnativa che mai, procede a passo spedito e lo staff lavora sodo per vendere gli ultimissimi biglietti disponibili. L'apertura dell'Ariston è prevista per le 20:00 e alle 21:00 Sergio Cammariere comincerà a far vibrare il teatro di Piazza della Libertà con la sua voce profonda, le note travolgenti, l'amore, l'energia e il feeling che solo un artista a tutto tondo sa trasmettere ai suoi fan.

Importanti anche i risvolti che la serata porterà alla città. Come noto, infatti, l'incasso sarà devoluto al restyling delle porte della Cappella della Madonna Solitaria, sul lungomare Caboto, opera dall'altissimo valore storico, archeologico e culturale e di grande importanza affettiva per i cittadini di Gaeta. L’intervento di recupero, secondo quanto preannunciato dal maestro d'ascia che lo sta eseguendo, sarà ultimato il prossimo 6 maggio; l'inaugurazione avverrà invece il giorno successivo, il 7 maggio, con una Messa solenne in programma alle ore 21:00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento