Presunto scippatore pestato da un gruppo di giovani, indagini in corso

E' accaduto poco prima delle 19.30, quando la struttura era ancora affollata di famiglie. Ancora da ricostruire con certezza la dinamica. Sul caso indaga la polizia

Un ragazzo di origine marocchina è stato aggredito questa sera all'interno del centro commerciale Latina Fiori. Secondo una prima ricostruzione, sembra che il giovane avesse scippato poco prima una signora che stava passeggiando. Il marito della donna ha reagito riconoscendolo come autore del furto e ha cercato di fermarlo strattonandolo. 

Poco dopo per bloccare il ragazzino, probabilmente minorenne, sono intervenuti quattro ragazzi che lo hanno fermato e pestato. La vittima dell'aggressione è rimasta ferita ed è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Goretti.

Immediatamente è scattata una segnalazione al 113 e sul posto sono state inviate pattuglie della volante e della squadra mobile che hanno cercato di ricostruire l'accaduto. All'arrivo degli agenti i quattro aggressori erano però fuggiti a bordo di un'auto e la polizia ha quindi avviato le ricerche in tutta la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento